Glossario

- A -

Antidepressivi

Un antidepressivo è un farmaco usato per curare la depressione. Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRIs) sono tra i principali antidepressivi e solitamente sono quelli prescritti dai medici di famiglia. Includono farmaci come citalopram, escitalopram, paroxetina, fluoxetina e sertralina. Gli antidepressivi triciclici (TCA) sono un altro tipo di antidepressivi e includono amitriptylina, clomipramina, dibenzepina e doxepina.

Adattamento, disturbi di

Il disturbo dell'adattamento si presenta quando una persona sperimenta la depressione e/o l’ansia come risposta a un evento stressante riconosciuto, come un cambiamento dello stato civile, del lavoro, un lutto, etc.

Ansia, disturbi di

Il disturbo d’ansia è un disturbo mentale caratterizzato da uno stato d’ansia così grave da interferire con la vita quotidiana. Alcune persone affette da depressione sviluppano anche un disturbo d’ansia ma praticamente tutte le persone depresse mostrano almeno alcuni sintomi ansiosi. I sintomi ansiosi includono per esempio eccessiva preoccupazione, sentirsi “sul bordo”, tachicardia, nausea.

Ansiolitici

Gli ansiolitici sono farmaci che alleviano l’ansia. Molti appartengono alla classe delle benzodiazepine. Questi farmaci sono raccomandati solamente per un tempo limitato, perché dopo un uso giornaliero continuativo dalle 4 alle 6 settimane, possono causare dipendenza. Nelle persone anziane sono frequenti gli effetti negativi sul comportamento.

- B -

Bipolare, disordine

Il disturbo bipolare è un disturbo mentale caratterizzato da umore altalenante tra depressione e mania o ipomania. Questa condizione viene chiamata maniaco depressiva (guardi la nostra sezione “Sottotipi di depressione” in “per Tutti”).

- D -

Depressione Maggiore

La depressione maggiore è il tipo più tipico di depressione, che dura da almeno due settimane e interferisce con la vita quotidiana. Causa sintomi come tristezza, perdita di piacere, mancanza di energia, fatica e sentimenti di disperazione.

Distimia

La distimia è un tipo di depressione cronica, meno grave della depressione maggiore. Può anche durare per anni. La distimia non inabilita la persona, ma impedisce un funzionamento normale e non permette di sentirsi bene (guardi la nostra sezione “Sottotipi di depressione” in “per Tutti). Data la natura cronica della distimia, i pazienti possono essere inclini a dichiarare: “Sono sempre stato in questo modo”, o “Questo è solo come sono”.

- E -

Elettroconvulsiva terapia (ECT)

La terapia elettroconvulsiva è un trattamento che può essere efficace in gravi casi di depressione e che utilizza scariche elettriche. E’ sicura, è indolore, e può essere efficace per la depressione che non risponde ai farmaci o alla terapia.

- I -

Ipomania

L’ipomania è una forma più lieve di mania. I sintomi dell’ipomania tipicamente includono umore elevato, aumento delle attività svolte, minore necessità di dormire, grandiosità e rapida sovrapposizione di pensieri.

- M -

Mania

La mania è una fase del disturbo bipolare e include un umore elevato e non normale, caratterizzato da sentimenti di euforia, perdita di inibizione, pensieri galoppanti, grave insonnia, eloquio accelerato, ricerca del rischio, aumento della libido e irritabilità. Nei casi estremi, la mania può indurre allucinazioni e altri sintomi psicotici. Può essere così estrema da interferire con la vita della persona al punto tale da aver bisogno di un ricovero. Una forma più lieve, meno debilitante di mania è chiamata ipomania.

- N -

Neurotransmettitori

Il neurotrasmettitore è una sostanza chimica presente nel cervello, come la serotonina o la norepinefrina, che trasportano i messaggi tra le cellule del cervello. Le medicine che curano la depressione spesso alterano i livelli di queste sostanze chimiche.

- P -

Panico, attacco di

L’attacco di panico è una sensazione di intensa di  paura o ansia, accompagnata da sintomi fisici (come vertigini, nausea, palpitazioni e dolori al petto), che non sono collegati a un pericolo reale. Gli attacchi di panico sono comuni in molti disturbi d’ansia e possono essere presenti nella depressione.

Post parto, depressione

La depressione post-partum è una forma di depressione che colpisce le donne che hanno partorito nell’anno precedente l’insorgenza della malattia. Molte neo mamme sperimentano un breve episodio di lieve depressione dai 2 ai 5 giorni dopo il parto. Tuttavia, alcune possono soffrire di depressione post-partum, una condizione molto più grave (un episodio depressivo) che richiede un trattamento attivo e un supporto emotivo per le neo mamme.

Psichiatra

Lo psichiatra è un medico specializzato nella diagnosi e nel trattamento dei disturbi mentali. Dato che gli psichiatri sono medici, possono prescrivere farmaci come gli antidepressivi, ma alcuni usano anche la psicoterapia.

Psicologo

Gli psicologi sono professionisti che possono lavorare in diverse aree, come la ricerca, l’insegnamento, l’amministrazione o la terapia. Gli psicologi clinici sono psicologi specializzati in terapia. Gli psicologi clinici hanno ricevuto un ulteriore insegnamento e specializzazione nel trattamento dei disturbi mentali ed emotivi, come la depressione e i disturbi d’ansia, solitamente attraverso l’uso della psicoterapia.

Psicoterapia

La psicoterapia è un modo di trattare i disturbi mentali ed emotivi (come la depressione) attraverso il dialogo con il terapeuta. Può essere chiamata anche “terapia della parola”.

- U -

Umore, stabilizzatori

Gli stabilizzatori dell’umore sono una classe di farmaci utilizzati per curare alcuni tipi di depressione, come i disturbi bipolari. Includono il litio e alcuni farmaci usati in origine per trattare crisi epilettiche, chiamati anticonvulsivi o antiepilettici.

Unipolare, depressione

La depressione unipolare è un altro termine che indica un disturbo depressivo maggiore. Il termine depressione unipolare è utilizzato per distinguere il disturbo dalla depressione o dagli episodi depressivi, che si verificano anche nel contesto di un disturbo bipolare.

iFightDepression è un progetto finanziato e implementato da: